età adulta

L’età adulta è una fase della vita che comporta grandi responsabilità e caratterizzata da aspettative riguardo al proprio ruolo nella società, alla stabilità delle proprie relazioni, la realizzazione professionale ed all’ indipendenza economica.

In questo periodo le responsabilità possono essere vissute come fortemente pressanti e le aspettative che avevamo essere disilluse.

I momenti più significativi dell’età adulta sono:

il matrimonio e la convivenza, con la possibilità che queste relazioni non funzionino e dover quindi affrontare una crisi di coppia, un divorzio o separazione. Al contrario, chi è single può vivere questa situazione con forte ansia, sentimenti di solitudine e depressione.

La nascita e crescita di un figlio, ritrovandosi così nel ruolo di genitore. Oppure affrontare la separazione dai figli cresciuti che abbandonano la casa per andare incontro alla loro vita adulta.

La realizzazione professionale, oppure i vissuti legati ad un licenziamento, ad una situazione di disoccupazione, e le possibili difficoltà economiche.

Affrontare i primi segni dell’invecchiamento ed essere sempre più responsabili per i propri genitori che invecchiano e che potrebbero avere bisogno di sostegno.

Questi ed altri cambiamenti significativi portano a quella che viene comunemente definita crisi di mezza età” in cui si ripensa a quello che si è realizzato fino ad ora, spesso rimuginando sugli errori commessi e sul tempo perso, e vivendo il futuro con ansia e preoccupazione, pensando al tempo che rimane che spesso è vissuto come insufficiente per realizzare tutto ciò che si avrebbe voluto dalla vita e pensando che sia ormai tardi per apportare cambiamenti importanti.

A questi si possono aggiungere eventi traumatici che non sono esclusivi dell’età adulta ma che possono concorrere ad appesantire questa fase della vita, come ad esempio il lutto o la malattia.

Ansia, stress, depressione, disturbi psicosomatici, conflitti interiori legati alla propria immagine di Sè sono alcune delle reazioni che più spesso si presentano quando risulta difficile affrontare gli aspetti fin qui descritti.

Un aiuto psicologico può aiutare a ricostruire un immagine di Sè, supportare nell’affrontare il disagio, fornire strumenti utili per gestire i momenti difficili.